A sbalzo

Scala a sbalzo a giorno senza sottogrado con gradini in cristallo strutturale extrachiaro e ringhiera Gaudì a tre rami curva in rame-acciaio inox-ottone.
Scala a sbalzo a giorno elicoidale in rovere con ringhiera a tondini orizzontali in acciaio inox.


Scale a sbalzo, informazioni tecniche

Per l’istallazione di scale a sbalzo sono necessari muri portanti con spessore minimo di 10/12 cm a mattoni pieni, mattoni forati strutturali, poroton o pareti in cemento armato. Nel caso di pareti non portanti in mattoni forati, cartongesso o simili, si può realizzare una struttura in ferro autoportante, a vista o nascosta nella parete, fissata al soffitto e al pavimento.

Le scale a sbalzo possono avere una larghezza massima di 120 cm con parete portante. Possono essere realizzate in legno, vetro, resina, acciaio, pietra o marmo.

La ringhiera può essere scelta a piacimento fra quelle disponibili. Oppure, dal momento che non è parte strutturale della scala, si può decidere di non metterla. La fattibilità di ogni scala viene sempre verificata conoscendo le reali caratteristiche dell’ambiente.